La sicurezza degli infissi e delle finestre: tutto quello che c’è da sapere

Per dormire serenamente o per allontanarsi dalla propria abitazione senza preoccuparsi dei ladri, è necessario che la casa sia sicura da tutti i punti di vista. Non basta infatti il solo sistema di antifurto, ma è necessario che anche infissi e finestre siano a prova di effrazione. Ecco cosa sapere a riguardo e le migliori soluzioni offerte da Verona Finestre!

Come evitare i furti in casa con porte e finestre di sicurezza

Analizzando i tentativi di scasso delle abitazioni, ci si è accorti che nella maggior parte dei casi i ladri procedono a rompere i vetri, oppure a scardinare e smantellare porte e finestre. Per questo motivo, è consigliabile optare per serramenti e infissi con caratteristiche antieffrazione, vetri di sicurezza e dispositivi adeguati per garantire il massimo della sicurezza alla propria famiglia.

Ad esempio, gli infissi e serramenti a prova di scasso, effrazione e rapina devono possedere determinate caratteristiche, quali vetri antisfondamento, ferramenta antintrusione, avvolgibili con stecche e posa in opera effettuata da specialisti del settore. Per quanto riguarda le serrature invece, le più sicure sono senz’altro quelle a coda di rondine, con chiave a pistone e a cilindro europeo.

Parlando di porte invece, è importante che siano del giusto materiale, come ad esempio il PVC, che garantisce non solo un ottimo isolamento termico, ma anche una notevole resistenza agli urti, mentre legno e alluminio presentano un livello di sicurezza inferiore. È fondamentale, infine, optare per porte con chiusura automatica, cerniere fissate su tre assi e ferramenta con più punti di chiusura: in questo modo, si avrà un’abitazione a prova di effrazione!

Come scegliere degli infissi sicuri

Se gli infissi non sono resistenti e non sono dotati di sistemi di sicurezza ad hoc, si trasformano in punti deboli per la protezione della casa. Oggigiorno, in commercio esistono numerose soluzioni che tengono conto sia del fattore sicurezza che estetico, rispondendo in questo modo alle esigenze di tutti. Parlando di infissi sicuri, ci sono alcuni elementi strutturali che ricoprono un ruolo chiave, quali telaio, controtelaio, maniglie e, ovviamente, i vetri.

Sulle parti strutturali come il telaio, il controtelaio e le maniglie si possono applicare sistemi di protezione meccanica che ostacolano lo scasso, abbinandoli poi a vetri antisfondamento. In base al livello di protezione garantito da un infisso, si stabilisce la sua classe di resistenza antieffrazione, così caratterizzata:

  • RC1: infissi con una protezione di base contro un tentativo di accesso condotto utilizzando solo la forza fisica e, di conseguenza, i meno efficaci in caso di effrazione;
  • RC2: porte e finestre con protezione da scassi con attrezzi basilari, come cacciaviti, tenaglie, leve;
  • RC3: serramenti con protezione da tentativi più complessi, condotti con più di un cacciavite o con l’utilizzo di attrezzi più performanti come spranghe o piedi di porco;
  • RC4: infissi con protezione anche da seghe, accette, scalpelli, trapani.

Gli infissi di Verona Finestre

La qualità di un prodotto è determinata dalla versatilità del servizio e da un risultato che garantisce sempre eleganza, sicurezza e affidabilità. Noi di Verona Finestre offriamo infissi di altissima qualità, dal gusto e dalla performance contemporanea, garanzia del miglior isolamento termico e acustico. In particolare, gli infissi in PVC prodotti dall’azienda sono tra le migliori soluzioni attualmente presenti sul mercato, altamente resistenti e isolanti, non si alterano nel tempo e sono personalizzabili con numerosi colori o effetti legno. Ma soprattutto, possono garantire il massimo dell’efficienza in termini di sicurezza!